Lo Studio Calcografico Urbino sostiene da tempo la qualità, l’originalità e la valenza storica dell’uso dell’arte in forma permanente e dell’integrazione tra arte e architettura, artigianato e altri contesti, ed è stato pioniere di contemporanee applicazioni di questo concetto, sia in abitazioni private che in ambienti pubblici.
Il servizio di progettazione integrata parte dal principio che l’edificio, il disegno urbano, un interno debbano essere un tutto unico sotto il profilo strutturale e decorativo. L’arte in questa ottica diventa arte totale, e cioè interviene, dove è possibile, fin dall’inizio del progetto, sia che si tratti di un semplice interno, di un edificio o di un ambito più complesso, caratterizzando ogni particolare, anche se si vuole ogni minimo complemento di arredo.
E’ la filosofia che ha guidato tutti i periodi d’oro di ogni civiltà: un esempio per tutti, quello Rinascimentale, dove il felice incontro tra artisti di tutti i generi ha prodotto capolavori universali. Questa filosofia del progetto assume particolare interesse per l’equilibrio delle parti tra loro, l’armonia e l’omogeneità dell’effetto complessivo. Con un risultato di assoluta unicità e originalità.